donne e uomini in cammino

Il solo Esserci   è trasformare*

Di Paola Cavallari

Noi, ventidue donne  facenti parte del Gruppo Costituente dell’Osservatorio interreligioso sulle violenza contro le donne  siamo di religione: induista, buddista, ebraica,  cristiana, musulmana.

 

Un’immoralità lecita: resa lecita da  chi?

  Paola Cavallari, redattrice di Esodo, evidenzia come ogni tentativo di “regolamentazione” della prostituzione celi la reale natura di questa pratica: la negazione del- l’umanità dell’altro/a, l’abuso della persona fatta oggetto di potere. La prostituzione costituisce la peggiore forma di violenza, che va pertanto combattuta, non normata.

Una guida simbolica alle tre dimensioni che si intendono sviluppare sulla rivista, sul sito web e con iniziative di carattere pubblico/ecumenico:

Go to top
JSN Shine is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework